GLI EFFETTI COLLATERALI DI UN ALIMENTAZIONE RICCA DI CEREALI NEI CANI!
Cerca
  • Marco

GLI EFFETTI COLLATERALI DI UN ALIMENTAZIONE RICCA DI CEREALI NEI CANI!

Perche è assolutamente dannoso dare pane e/o pasta ad i nostri amici a 4 zampe??




E' bene iniziare dicendo che i cani NON POSSIEDONO gli enzimi indispensabili per digerire correttamente i carboidrati complessi e gli amidi contenuti nei cereali.

Pertanto per digerire i vari cereali si va ad affaticare il pancreas, favorendo la formazione di svariate patologie intestinali.

Alimentando il nostro cane con un gran quantitativo di cereali e suoi derivati( soprattutto complessi come pane e pasta) si presentano prima o poi una serie di effetti collaterali, alcuni dei quali molto gravi che possono portare alla morte. Fra le patologie più comuni ci sono il diabete, l’obesità, l’insufficienza renale, la cistite e le dermatiti.

L’eccesso di carboidrati ha degli effetti deleteri sulla salute dei cani e per prevenirlo c’è la necessità di utilizzare un alimento completo, equilibrato e privo o con basso contenuto di cereali.

Se il cane ha già iniziato a sviluppare la patologia bisogna ricorrere ai ripari cambiando immediatamente la sua alimentazione a favore di prodotti grain free o nei casi più gravi fornendo un'alimentazione specifica per la patologia sviluppata.

Nel cane diabetico il picco glicemico non viene contrastato a sufficienza dal suo organismo, che è si in grado di produrre insulina, ma in quantitativi molto limitati.

Gli zuccheri di conseguenza vengono elaborati dai reni che immediatamente andranno in affaticamento.

L’alimentazione dei cani diabetici deve essere ben diluita nel corso della giornata in modo tale che il corpo riceva costantemente una dose di zucchero minima durante la giornata senza che si creino picchi tanto pericolosi quanto ingestibili. Affinché l’organismo non vada in deficit di principi nutritivi, è necessario introdurre nell’organismo un elevato quantitativo di proteine per nutrire soprattutto la muscolatura.

Consigliamo sempre di scegliere proteine ben digeribili come quelle che FEELING utilizza per la produzione dei suoi alimenti appositamente formulati per i cani di tutte le età e taglie. Non è difficile accorgersi di avere a che fare con un cane diabetico: orinano molto spesso perché il loro corpo mette in moto una serie di meccanismi per eliminare il glucosio attraverso la minzione.

Quando si nota un comportamento simile è indispensabile recarsi presso il veterinario di fiducia che potrà diagnosticare la presenza o meno della patologia in modo sicuro.

0 visualizzazioni